Preparati per le piogge
Pompe acqua per svuotare i locali allagati.

Con l’arrivo della stagione autunnale è opportuno prepararsi adeguatamente ad eventuali allagamenti derivanti dalle forti piogge o dai più rischiosi straripamenti di fiumi. In presenza di locali interrati o di cantine non adeguatamente isolate dall’esterno il rischio aumenta e l’acquisto di una pompa sommersa per l’acqua rappresenta quasi una assicurazione contro i danni causati dall’acqua.

Pompe sommerse per l’acqua

Le pompe per l’acqua sono utili a risolvere problemi come collegare un pozzetto alla rete fognaria o svuotare un locale interrato allagato o la piscina, ma anche per come soluzione per irrigare il giardino in modo ecologico captando l’acqua dai pozzi artesiani.
Quando si decide di acquistare una pompa per l’acqua è importante tenere conto di due criteri fondamentali: portata e prevalenza.
Se il pozzo è molto capiente allora servirà una pompa con una grande portata, in grado di spostare parecchi litri di fluido al minuto. A seconda della profondità del pozzo dobbiamo scegliere la nostra pompa; questo criterio, definito ‘prevalenza’, ci dice quanto in alto la pompa riesce a sospingere il fluido.

Determinazione della portata:
– calcolare la superficie scoperta alla pioggia in metri quadrati; nel caso ci siano grondaie che devono essere scaricate calcolare anche la superficie del tetto
– alla superficie determinata aggiungere +10% come margine di sicurezza
– moltiplicare per 2 il dato ottenuto

Determinazione della prevalenza:
– calcolare l’altezza in metri dalla pompa al punto in cui l’acqua deve essere espulsa
– all’altezza ottenuta aggiungere +20% per sopperire alla resistenza dovuta al tubo, ai gomiti e ai raccordi

Di seguito alcune note che consentono di utilizzare al meglio le pompe:
– La pompa, se sommergibile, deve essere sempre completamente immersa nel liquido da trattare
– Se la pompa è corredata da interruttore a galleggiante, assicurarsi che questo abbia la possibilità di muoversi liberamente
– Verificare che la linea elettrica di alimentazione sia conforme alla normativa vigente. Se la pompa sommergibile e’ alimentata con corrente trifase, assicurarsi del corretto senso di rotazione della girante
– Verificare che la pompa sia appoggiata su di una superficie stabile e solida in modo che non abbia a sprofondare nel terreno o che si possa rovesciare
– Non manovrare mai la pompa sommergibile per mezzo del cavo di alimentazione